Tommaso Brunori vince tra gli esordienti, Nocentini sale sul podio tra gli allievi

Tommaso Brunori vince tra gli esordienti, Nocentini sale sul podio tra gli allievi

Il Team Fortebraccio ha conquistato in questo intenso fine settimana la 2° vittoria stagionale. Merito di Tommaso Brunori che si è imposto tra gli esordienti secondo anno nella 26° edizione del Trofeo Autotrasporti Fratelli Mencatelli, competizione disputata a Gracciano di Montepulciano (provincia di Siena), grazie ad una splendida “stoccata” in volata. Successo di pregevole fattura e 2° piazzamento sul podio per Tommaso nelle due gare disputate in stagione (già 2° domenica passata nel Gran Premio Città di Foiano). L’acuto di Brunori (che ha percorso i 42 km in 1 ora, 13 minuti e 8 secondi alla media di 34,458 km/h) è stato salutato con soddisfazione da tutta la società. Ottima la prestazione fornita dai ragazzi guidati dai direttori sportivi Gianluca Brugnami e Francesco Montedori che in questo contesto hanno collezionato altri piazzamenti di spessore grazie a Tommaso Alunni (5° tra gli atleti del secondo anno) ed Alessandro Carbè (11° tra i ciclisti del primo anno).

Un altro prestigioso risultato lo ha conquistato Mattia Nocentini che si è classificato al 3° posto tra gli allievi nel Gran Premio Credito Cooperativo Romagnolo (a Villamarina di Cesenatico, in provincia di Forlì-Cesena). Anche in questo caso ottima prestazione per la squadra guidata da Riccardo Proietti, Francesco Nocentini e Luca Pallecchi, che è stata impreziosita dal podio di Mattia.

Un piazzamento nella top ten lo ha collezionato anche Michele Corradini che ha chiuso all’8° posto la XLIV Coppa Caduti di Reda, prova riservata a elite e under 23 che ha avuto luogo a Reda di Faenza (in provincia di Ravenna). Risultato degno di nota per la squadra guidata dal direttore sportivo Olivano Locatelli, a conferma di un inizio di stagione decisamente positivo.

Va quindi in archivio con una bella vittoria tra gli esordienti e con altri piazzamenti di spessore questo fine settimana agonistico per il Team Fortebraccio, realtà che gara dopo gara sta dimostrando il proprio valore.

 

Chiudi il menu