Doppio podio per gli allievi

Doppio podio per gli allievi

È stata una domenica nel complesso positiva per le compagini giovanili del Team Fortebraccio che hanno centrato buoni risultati in quasi tutte le gare disputate.

Assoluti protagonisti sono stati gli allievi che hanno piazzato 4 atleti nella top ten alla 71° Coppa dei Sei Martiri (valida anche come Memorial Gino Bartali) che si è svolta a Ponte a Ema (in provincia di Firenze). Sul secondo e sul terzo gradino del podio sono saliti rispettivamente Giovanni Cioni (battuto nello sprint a due per il successo) e Valentino Romolini (capace invece di aggiudicarsi la volata a due per la 3° posizione). Bene anche Damiano Condello e Riccardo Ricci che hanno concluso la gara al 6° e all’8° posto. È mancato l’acuto, ma la compagine guidata dai direttori sportivi Riccardo Proietti e da Giancarlo Montedori ha corso alla grande ottenendo risultati di assoluto spessore.

Bene anche gli elite ed under 23 che si sono fatti valere nelle due gare disputate. Michele Corradini è giunto 5° al 35° GP Città di Montegranaro che si è corso a Montegranaro (in provincia di Macerata), mentre Yaroslav Parashlhak si è piazzato al 20° posto nella graduatoria finale del 56° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta, risultato da sottolineare considerando il prestigio di questa prova a tappe e la giovane età del ciclista guidato dal direttore sportivo Olivano Locatelli.

Per gli esordienti, impegnati nel 18° GP Corsa delle Pesche a Montelabbate (in provincia di Pesaro-Urbino), da segnalare il 5° posto nella corsa riservata agli atleti al secondo anno di Tommaso Brunori, protagonista della fuga decisiva e poi battuto nella volata ristretta. Un altro bel risultato comunque per il giovane ciclista del team guidato dai direttori sportivi Gianluca Brugnami e Francesco Montedori.

Non sono invece arrivati risultati di spessore dalla formazione juniores guidata dal direttore sportivo Fabio Rossi nel 18° GP Corsa delle Pesche che si è disputato a Montelabbate (in provincia di Pesaro-Urbino).

Chiudi il menu